LE ASSI D'EPOCA DELLE LAVANDAIE DEI NAVIGLI DIPINTE A OLIO E NON SOLO.

Le mie ''fantasie dipinte'' sono oggetti poveri ai quali chiedo una cosa sola :essere molto vecchi. Tutto ebbe inizio una mattina d'estate nel mio studio di Milano. Entrò una signora con un pacco ingombrante e mi chiese se poteva interessarmi una asse da lavandaia  ritrovata nella cantina di sua madre. in quei giorni avevo in mente di cercare un vecchio legno per farne un pannello a mio uso personale. Incuriosita le chiesi di mostrarmela e grande fu la mia sorpresa nel vedere la bellezza nascosta di quell'oggetto. Comprai l'asse e ne cercai altre. Ancora oggi, dopo tanto tempo, dipingo le ultime rimaste e mi commuove il pensiero di quelle mani che prima delle mie hanno lavorato su quel legno.

Moto con sidecar

Treno

Comignoli dipinti

Sedie dipinte

Sedie dipinte vista seduta dall'alto

Tramonto dipinto su asse antica

Nevicata dipinto su asse antica

Brelin dipinto su asse antica